La seconda giornata di Vassinsieme si è tinta di cultura, progresso e innovazione, con l’incontro – dibattito dal titolo “Innovazione, infrastrutture paesaggistiche e ambiente”, a cui hanno partecipato imprenditori e personalità di spicco , che hanno fatto della green economy l’asse portante delle loro iniziative.
Ha condotto l’incontro Giuseppe Zito, volontario de “Il Gabbiano”, affiancato dal presidente dell’Associazione, Valentina De Filpo. 《”Il Gabbiano ” nasce da un’intuizione di Gianpiero Foglia, che l’ha nutrita e assistita come si cura una cosa preziosa; l’Associazione sta vivendo una nuova primavera, sta riuscendo a riprendersi alla scomparsa del suo fondatore, che ha lasciato qui la sua impronta 》, così Giuseppe Zito ha voluto introdurre la serata. L’incontro è proseguito con la presentazione degli ospiti, che hanno brevemente illustrato le caratteristiche principali del loro lavoro. Il primo ad intervenire è  stato Marcello Allocca, che, insieme alla sua famiglia, gestisce una società  (CEO Industria Engineering Services) che opera nel settore della power energia e dell’ambiente, con la produzione di impianti industriali a biomasse totalmente green. A seguire Carlo Ceparano, Presidente Campania Ambiente e Servizi, che si occupa dello smaltimento di rifiuti abbandonati in terra dei fuochi. 《La vera innovazione è la rivoluzione culturale; “volere é potere”, e molti lo stanno dimostrando, impegnandosi senza sosta per risolvere il problema rifiuti in Campania e uscire da questa emergenza.  Cosa si può fare per migliorare il nostro lavoro? Farlo bene. Bisogna lottare e lavorare. La Campania ha risorse e competenze a sufficienza per tornare a splendere》. Così il presidente Ceparano ha trasmesso lo spirito con il quale tutti i giorni svolge l’arduo compito che gli è stato assegnato. Carmine Coduti, Amministratore Unico Gruppo Coduti srl, ha illustrato i principi guida della sua politica aziendale, elevare la qualità dell’ambiente e della societá attraverso l’utilizzo di materiali da costruzione ricavati da rifiuti edili attraverso un processo di riciclaggio. Queste tecniche di riciclaggio e di riutilizzo di materiali recuperati e trasfomati, come terra, rocce e bitume riclato, risale all’epoca dei romani; tali prodotti hanno un basso impatto ambientale e notevoli vantaggi economici per i costruttori, visto che, oltre ad avere un’ottima resa, il costo della rigenerazione è inferiore al costo del nuovo prodotto. Giovanni Paone, Amministratore unico Gruppo NICA srl, fondatore della casa editrice “Ricicla TV”, ha intrapreso una serie di iniziative mirate a sensibilizzare la società verso il tema dei rifiuti e del riciclaggio; Paone ha fatto comunicazione per invogliare la gente a “pensare green”, ovvero educare la popolazione a riutilizzare le risorse, a fare la raccolta differenziata in modo da rendere possibile il riciclaggio e la trasformazione dei materiali. Infine Gianfranco Noferi, Vicedirettore Rai YOYO, ha riportato la sua esperienza di innovazione : 《 Innovare significa imparare e costruire sempre nuove sfide. Il riciclaggio è antico, prima si era abituati a non buttar via nulla e a riutilizzare le cose. Bisogna prendere coscienza che oggi non si può più sprecare, l’energia sta finendo e ci sono isole di rifiuti negli oceani. Bisogna educare! Dove ha funzionato bene la raccolta differenziata molto è stato merito dei bambini e dei ragazzi che tramite la scuola e l’educazione sono stati testimoni e hnno aiutato le famiglie a fare la raccolta differenziata. La legalità è connaturata in noi, bisogna coltivarla.Per questo la tv per ragazzi della RAI è da sempre una tv educativa e di intrattenimento allo stesso tempo》. Al termine dell’incontro, Lucio Mancino, Giffoni Democratica, ha consegnato il “Premio Gabbiano 2017” a tutti gli ospiti.
Per la sezione Vassispettacolo si sono esibiti Oreste Fortunato e Raffaele De Bartolomeis, in un varietà dal titolo “Se la fortuna non ti sorride…falle il solletico”.
Vassinsieme 2017 XX Edizione Premio Gabbiono

Vassinsieme 2017 XX Edizione Premio Gabbiono

20369615_10213674228874034_3982156086210373579_o 20424091_10213674231114090_1957815262787444884_o 20452028_10213674230194067_7713004667036212932_o

Vassinsieme 2017 XX Edizione Premio Gabbiono

Vassinsieme 2017 XX Edizione Premio Gabbiono

20369615_10213674228874034_3982156086210373579_o